Le Pinou Chalet 3***

Bessans Savoie

Villaggio dove convivono santi, angeli e la leggenda del diavolo, in un magnifico quadro  naturale sinonimo  di bellezza. Villaggio senza trucco dove ogni nuovo giorno procura una sensazione di benessere e serenità, situato nella vallata della Haute Maurienne (Savoia) a 1750 metri d’altezza, circondato da cime e ghiacciai di più di 3000 metri.

Bessans vi offre:

L’estate

 

L’inverno

Bessans ha saputo conservare il suo carattere antico grazie ai suoi abitanti, che non hanno smesso di organizzare delle serate “racconti e leggende” processioni in costume d’un tempo ( festa de 15 agosto ), dei concerti di musica, il presepe vivente… Lungo tutta la stagione saranno proposte attività culturali, feste e semplici distrazioni.

Atmosfera familiare e montanara garantita.

La leggenda del Diavolo di Bessans:

Un piccolo demone nato dall’insolenza

La storia di Bessans racconta che nel secolo scorso il carpientiere Vincendet scolpi un diavolo che teneva un curato sotto il braccio e la deposito frontalamente sulla finestra del prete locale. Fù l’inizio di una disputa tra i due uomini che continuarono a depositare il diavolo alternativamente a casa dell’uno e dell’altro. Il “padre del diavolo” era il sacrestano ” Etienne des Saints ” nel 1858.

Ma questo fu soprattutto l’origine di una tradizione, perchè un viaggiatore, passando davanti alla finestra dello scultore, fu sedotto dal demone in legno, tanto che lo acquisto immediatamente. Questo fu il primo  di una lunga serie, continuata dagli artigiani di Bessans dei nostri giorni.

Le Diable de Bessans